Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

k2-23 f-ab h-23 ss09 Immagini storiche di Ponza Probabile Didemnum tunicato incrostante

‘Lui’ e la Laziomar

Condividi questo articolo

riceviamo dal Comitato “Ponza nel cuore” e pubblichiamo
Quirino nel porto di Ponza

 

Spett.le Redazione,

In risposta all’articolo del 13 novembre u.s. in cui il Direttore Generale della Laziomar rispondeva al primo cittadino di Ponza dichiarando: “Ho ritenuto che fosse un gesto semplice e limitatissimo rilasciare una tessera a prezzo agevolato ai nati a Ventotene, ma non attualmente residenti, considerando che il numero è di circa una quindicina e che non ci sono più nascite a Ventotene da circa 50 anni” – il nostro Comitato si chiede: – Come dovremmo interpretare questa dichiarazione? Due pesi e due misure?

A ciò si aggiunga la risposta meschina del Sindaco di Ponza che non prende spunto per chiedere le stesse agevolazioni per alcune famiglie disagiate di Ponza, anzi, pensa al Suo Ego screditando il Sindaco di Ventotene ed il Consigliere di minoranza colpevoli di aver leso la sua maestà. E lo fa utilizzando quella dialettica impostata sull’arroganza e sulla maleducazione di chi si crede di essere il nuovo Marchese del Grillo. Ricordate? “Io so’ io, e voi nun sete un c…!”
La conferma è avvalorata dalla propria dichiarazione dove  fa notare il gran lavoro di mediazione svolto presso la Laziomar.
– Abbiamo ottenuto i biglietti gratis per gli atleti della polisportiva (solo)
– Abbiamo ottenuto 500 corse in più da Formia-Anzio-Terracina e questo ha consentito un notevole incremento di turisti (dove sono i dati?)
– Abbiamo confermato i biglietti ridotti per tutti gli operatori (professori, dipendenti comunali, dipendenti di banche, medici, e altre attività) (lo si faceva già)
– Abbiamo ottenuto biglietti gratuiti per molti artisti che sono venuti a Ponza per gli eventi estivi (Amici degli amici)
– Abbiamo concordato i migliori orari invernali  (?)

Ma che gran mole di lavoro ha svolto il nostro Sindaco! Ma che capolavoro di pubbliche relazioni!
…E soprattutto grazie per aver ancora una volta saputo leggere le nostre urgenze.
Grazie ancora una volta per la filippica verso il primo cittadino di Ventotene ed il consigliere di minoranza rei solo di non vederla come lui.
Grazie per il modo in cui continua a soffiare nel piffero magico illudendo i ponzesi.

Il Comitato Ponza nel Cuore

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.