Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-21_18-53-53 l-a 101a 10 Camera principale delle grotte di Pilato Latterini in controluce

I festeggiamenti per il Columbus Day a New York

Condividi questo articolo

a cura della Redazione
ponza22. S. Silverio.1

 

Abbiamo ricevuto in Redazione numerose foto – ma nessun commento! – della celebrazione degli italo americani ponzesi che hanno sfilato a Manhattan per il tradizionale Columbus Day.
Speriamo di ricevere le loro impressioni nei prossimi giorni.
L. R.

 

New York – Migliaia di persone hanno sfilato per la Manhattan’s Fifth Avenue, lunedì scorso, 13 ottobre, per l’annuale Parata del Columbus Day, una delle più grandi celebrazioni al mondo della cultura e delle tradizioni degli italo-americani.

Thousands of people lined Manhattan’s Fifth Avenue on Monday for the annual Columbus Day parade, one of the world’s largest celebrations of Italian-American heritage and culture.
The parade, which is organized by the Columbus Citizens Foundation, drew scores of people throughout the region who wanted to celebrate their Italian roots.

“I’m Italian and this is one of my favorite days of the year” said Pino Mudaro, 62, who was born in Milan and moved to New York City in 1974. “I am here with my granddaughter who is half-Italian, half-Irish, but today, she is all Italian!”.

The red, white and green Italian flag was ubiquitous among the marchers, which included several marching bands and Italian civic groups.
The first parade was held in Manhattan in 1929, and some of the music and costumes have not changed much over the generations.

ponza19. S. SIlverio.2

ponza20. S. Silverio.3

ponza21. S. Silverio.4

S. Silverio sullo sfondo

ponza24. S. Silverio P.p

ponza17. S. Silverio Shrine

ponza26. S. Silverio tatuato

Il rosso, bianco e verde delle bandiere americane erano dappertutto, tra le persone che sfilavano, che incudevano parecchie bande e gruppi di città italiane.
La prima Parata si è svolta a Manhattan nel1929, e molte delle musiche e dei costumi non sono cambiate granché nel corso delle generazioni.

But other floats had far more modern touches, including pulsing sound systems that blared a range of music, including a disco version of “Sweet Caroline” and even some Christmas carols.

Columbus day.2. Reduced size

Vigo 'mericano

La consegna delle chiavi

Sempre Vigo intervistato

“It’s a wonderful way to celebrate Italian heritage and the immigrants who came to the U.S. and worked so hard” – said marcher Theresa Buell.
And, since the parade falls less than a month before Election Day, it is also a major political showcase for politicians looking to take advantage of the big stage to reach undecided voters.

E poiché la Parata si svolge meno di un mese prima del Giorno delle Elezioni è anche la maggiore ‘vetrina’ per i politici che pensano di trarre vantaggio dal grande raduno per raggiungere i votanti indecisi.

Leonardo e Vigorelli.1

Leonardo e Vigorelli..2

Leonardo e Vigorelli.3

ponza25. Leo

 

Parzialmente ripreso da: http://news.yahoo.com/

Anziane ponzesi-americane per S. Silverio

Condividi questo articolo

3 commenti per I festeggiamenti per il Columbus Day a New York

  • isidorofeola

    E’ stato per me un piacere, ed anche un’emozione, vedere tanti ponzesi, più o meno noti e di ogni età, partecipare alla sfilata.
    Vorrei ricordare una persona su tutte per abbracciare idealmente tutti i Ponzesi ed i loro discendenti che hanno contribuito, e non poco, con il loro lavoro, la loro operosità e la loro onestà a rendere grande gli Stati Uniti D’America. La persona che li rappresenta tutti è Lucia Sandolo che, alla veneranda età di 101 anni, nell’ultima foto saluta, orgogliosa e sorridente, da una limousine rossa scoperta in un ideale arrivederci alla sfilata del prossimo anno .
    (Passa in secondo piano la presenza di persone fuori dal tempo e fuori luogo… ma tant’è… non ci sono più i portoricani di una volta…).

  • Antonio Cortese

    I festeggiamenti del Columbus Day sono stati meravigliosi e con San Silverio, il sindaco di Ponza e una parte della Comunità Ponzesi di New York abbiamo onorato il Santo, la Comunita’ e tutta Ponza.
    Viva san Silverio e che ci tiene sempre tutti uniti assieme a lui su questa terra e In Paradiso.
    Vogliamoci sempre tutti bene e rispettiamoci nel nome di San Silverio.
    Un caro saluto da New York.
    Antonio.

    Inserimento da messaggio su Fb al ns Sito (NdR)

  • Biagio Vitiello

    Ho visto le foto dei festeggiamenti… è proprio vero che San Silverio continua a fare i miracoli. Questa volta in terra d’America, ma a Ponza quando?

Devi essere collegato per poter inserire un commento.