Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

u-23 u-25 30-07-2005-19-36-46_0007 a-21 55 63

Stelle come fiori

Condividi questo articolo

di Francesco Piras
Stelle

 

Amo le stelle.Di alcune conosco i nomi e la storia, fatta, come ogni storia, di una nascita, di una vita e di una morte.
È una storia che ci riguarda da molto vicino perché sfocia nella nostra.
In fondo, a pensarci bene, che cosa siamo se non polvere di stelle?

Ricordiamoci che tutte le molecole che formano il nostro corpo, anzi, gli atomi che formano le molecole, possono essere fatti risalire alle strutture che nel passato hanno formato i nuclei di stelle gigantesche, di supernove che sono esplose riversando la loro materia nello spazio e arricchendo le nubi di gas e polveri preesistenti con il principio della vita. La vita ha dato origine al pensiero, ed il pensiero elabora teorie sui vari aspetti della vita.

Inoltre siamo tutti collegati.
Tra di noi a livello biologico, con la terra a livello chimico e con il resto dell’universo a livello atomico.
È una bella sensazione. Mi rende felice. Mi fa sentire veramente immenso.
Vuol dire che noi non siamo migliori dell’universo ma che siamo parte di esso.
Noi siamo dentro all’universo e l’universo è dentro di noi, anche se stentiamo ancora a capirlo.

Oltre alle stelle amo tantissimo i fiori, ma, esclusa la rosa e qualche altro fiore, non conosco né i loro nomi, né la loro storia.

Ad ogni modo, nel giardino di casa mia c’è ne sono diversi e, mentre passeggio per i vialetti, mi piace osservarne le forme ed i colori perché mi fanno ricaricare le energie e staccare per un attimo la spina dal caos della vita moderna.
Sono davvero belli.
È come entrare in un altro universo e ci rimani dentro fin quando non esci da questo magico mondo.  Serve a riconciliarsi con la natura e un po’ anche con e stessi, specialmente se il luogo è mistico e silenzioso.
Mi piace guardarli nei momenti  in cui consumo i miei pasti all’aperto. Mi piace sentire i loro caldi profumi che, attraverso la finestra, entrano in casa e calmano e rilassano la mia mente mentre studio o lavoro.

Perché alcuni fiori vengono associati alle stelle come per esempio la “Stella di Natale” o la “Stella Alpina”?
Me lo sono chiesto tante volte.
Eppure le stelle non hanno punte come i fiori.

Le stelle, come i minerali, gli animali e i vegetali sono composte di atomi e gli atomi sono uno spazio quasi totalmente vuoto.
Al centro c’è un nucleo formato da protoni e neutroni e all’esterno orbitano gli elettroni.
Per andare da un capo all’altro dell’atomo, passando per il centro, servono centomila nuclei.
Se immaginiamo l’atomo come una sfera cava, ci vorrebbero un milione di miliardi  di nuclei per riempirlo.
Immaginate come saremmo senza gli elettroni… invisibili!

Perché, anche se sono così lontane, sono affascinato dalle stelle?
Perché, anche se sono affascinato dagli “amici fiori”, non ne conosco i nomi e le qualità come per le “amiche stelle”?
Oggi, finalmente, so la risposta.
Nel passato, per le stelle, c’è stato un amico (Andrea Miccoli) che me le ha fatte conoscere.
Nel presente, per i fiori, c’è un altro amico (Sandro Russo) che spero mi aiuterà a riconoscerli e ad amarli più di quanto già li ami.

Ho appena scaricato sul mio I-pad il suo prezioso E-book “Di giardini ed altri viaggi”.
Ciao Sandro e grazie per questo bel regalo.
Francesco.

Stella alpina. Leontopodium alpinum

Stella alpina  – Leontopodium alpinum – Fam. Asteraceae – appartiene alla numerosa famiglia caratterizzata da fiori a simmetria radiata, dalle comunissime margherite ai grandi girasoli

Stella di Natale. Euphorbia pulcherrima
Stella di Natale – Euphorbia pulcherrima (Fam. Euforbiaceae), anche nota come Poinsettia

Hoya carnosa
Hoya Carnosa
e sotto: Hoya camporifolia e Hoya cinnamonifolia (Fam. Apocynaceae)

Hoya camporipholia

Hoya cinnamonifolia

E-book. Di Giardini e altri viaggi copiaHoya carnosa (particolare): evidentemente una delle piante preferite del nostro amico, se l’ha messa anche sulla copertina del suo E-book

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.