Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

c2-16 l-07 betty-01 76 sl372267 Cunicoli semisommersi nei pressi delle cosiddette grotte di Pilato

’A mulignana fresca

Condividi questo articolo

di Francesco  De Luca
Melanzane e peperoncini. Vasetto

 

Dice Franco che tiene da parte questa da quando ha colto ’u puparuolo; non vorrebbe che diventasse secca, senza sapore.
L.R.

 

’A mulignana fresca

 

“ Accattàte addu me…
tengo ’a mulignana fresca …”

Sì… sì… cu’ ’sti mulignane
’nne pozzo cchiù.
Ogne semmanna
faccio ’a parmiggiana
pecché a’ casa mia
ce piace comme u pane.

’Agge  fatte pure a fungetielle
cu ’nu poco ’i puparuliello,
pe’ ce da’ n’aiuto
a mariteme Aniello.

A varchetta, ogne tanto,
cu ’nu sughetto,
pummatore e vasinicola,
comme faceva ’a nochera mia
ca sta ind’a gloria ’i Ddio.

Po’ ’i faccio pure cott ind’acite,
ca comme antipaste
arapeno u stommaco e l’appetito,
e certi vote, pe’ mangia’ robbe ’i staggione,
ce faccio pure a pasta
e… aggia dice…
me dà suddisfazzione

“Accattàte addu me…
tengo ’a mulignana fresca…”

Eh… chesta mò ’a venne pure fresca
…’a mulignana…
fammene ì…
si no i cervelle…
che vanno a capi’…

.

Ascolta il componimento in file .mp3 della voce dell’Autore: 

.

Melanz. a funghetto.1

‘I mulignane a fungetielle

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.