Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

bn2 i-32 fg g-03 73 Astroides calycularis

Un campione ponzese-formiano

Condividi questo articolo

di Martina Carannante

corsa_campestre

 

– Vai sul sito del messaggero di Latina, ci sono belle notizie per Ponza e dintorni – questo è stato il messaggio che mi è arrivato l’altro giorno.

Siccome ultimamente arrivano solo brutte notizie, un po’ da malpensante, mi son detta tra me e me:  – E ora che altro è successo? Non c’è mai fine!?
Ma, incuriosita, ho preso l’iPad e sul sito del quotidiano ho letto: Atletica: Simone Poccia ai mondiali juniores negli Stati Uniti

 

Non ci potevo credere!

Simone Poccia, nell’articolo definito come formiano, in realtà ha sangue ponzese, la mamma è Dialma Mazzella, figlia di Giuseppe Mazzella detto Ninott’ ‘a banca.

20140711_poccia

Simone Poccia e il suo allenatore Massimo De Meo

Simone lo conosco bene: abbiamo pochi anni di differenza e fino a qualche tempo fa avevamo lo stesso gruppo di amici; l’avevo incontrato quest’inverno in treno di ritorno da Roma e mi aveva raccontato dei suoi impegni di “ostacolista” e studente maturando.

20140212_simone_poccia_4

Lui che a soli 19 anni, a gennaio, ha stabilito con 7’94” la quarta miglior prestazione all time under 20 è diventato campione italiano juniores sui 60 ostacoli sulla pista di Ancona; ora è diretto negli Usa per i Mondiali juniores di atletica leggera che si terranno in Oregon dal 22 al 27 luglio.

Felicissima per questa notizia voglio fare un grandissimo “in bocca a lupo” a Simone: – Porta in alto l’onore italiano, ponzese e formiano… Spacca tutto, che qui abbiamo le dita incrociate per te!

 

Link a: www.h24notizie.com

Link a: www.ilmessaggero.it/latina:

Condividi questo articolo

3 commenti per Un campione ponzese-formiano

  • Giacomo Trombetta

    Complimenti a Simone Poccia e speriamo in ottimi risultati per i mondiali juniores di atletica leggera in America; forse Simone ricorda il nonno Giuseppe Mazzella, ma non sa i suoi bisnonni.
    I genitori di Ninott’ (Giuseppe Mazzella) sono stati Cristofaro Mazzella (detto Caiser) semaforista nato a Ponza 7/3/1886 e deceduto a Ponza il 12/9/1959 coniugato il 11/10/1913 con Coppa Lucia, nata il 01/03/1891 di Giosuè e Migliaccio Annunziata; i genitori di Cristofaro Mazzella sono stati
    Antonio Mazzella nato a Ponza il 15/11/1839 e morto a Ponza 3/3/1941 – Antonio Mazzella risulta anche mio bisnonno ed esiste ancora la sua tomba a Ponza.
    Dopo Antonio Mazzella sono succeduti Silverio Henrico Mazzella nato nel 1814 a Ponza e morto nel 1898 a Ponza; Cristopharo Mazzella nato nel 1787 a Ponza e morto a Ponza nel 1809; Nicola Francesco Mazzella nato nel 1755 a Ponza e morto nel 1779 a Ponza; Fabrizio Mazzella nato a Ischia nel 1725 e morto a Ponza nel 1774; Mattia Mazzella nato Campagnano d’Ischia nel 1697 e morto a Ponza nel 1770.
    Spero di aver fatto cosa gradita a Simone

    Cordiali saluti Gianfranco Trombetta (figlio di Maria Mazzella)

  • La Redazione

    Perché Gianfranco Trombetta, così interessato alla genealogia di un ramo della sua famiglia, non si mette in contatto con Philippe D’Arco che dalle pagine di questo sito (leggi qui) ha lanciato un suo progetto di ricostruzione del passato di Ponza? Ne potrebbero venire fuori informazioni interessanti!

  • Martina Carannante

    La prima gara è andata bene… Simone si qualifica per le semifinali con il suo miglior tempo personale!! Vaiii Simo 😉 😉

Devi essere collegato per poter inserire un commento.