Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

f8-19a t5-19 o-02 4_g-20091209221925 scansione0001 Immagini storiche di Ponza

Detti come confetti (4)

Condividi questo articolo

di Francesco De Luca
Vele al Vento di Lorenzo Sabbatini

 

 

Per gli altri articoli della serie, digita – Detti come confetti – nel riquadro CERCA NEL SITO, in Frontespizio

 

Ascolta qui il file mp3 

’A figlia ’i Verucciello

 

Hè saputo d’a figlia ’i Verucciello?
Dopp’ ’a laurea ’u patre
n’ha fatta ì a nesciuna parte cchiù.

Chella, ’a figliola,
vuleva sta ancora all’università
p’a specializzazione.
Macché… ’u  patre s’ha tenuta a Ponza,
pe’ duie anne.

’A figliola c’ha fatt’…
ha partecipato a ’nu concorso
e se n’è gghiuta a’ ’Merica.
E llà ha fatto carriera.

Mò…  nun saccio…
è  ’a direttrice ’i ’nu reparto
ind’a  ’nu  grande spitale.
E’ venuta  p’ a  festa ’i san  Silverio
cu ate tre o quatte perzone.

…E chi ’a serveva a ’cca
e chi ’a riveriva a  llà…
Tutte… appriess’ a essa.
Verucciello comm’e ’nu locco
arapeva tanto d’uocchie.

Ha capito finalmente:
’a vela
va truvanno
’u viento.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.