Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

h-19 i-18 30-07-2005-19-29-18_0002 39 76 92

Da S. Antioco, una lettera di Salvatore per San Silverio

Condividi questo articolo

di Salvatore Di Monaco
S. Silverio. Stendardo sulla Chiesa.2011

.

Carissimi,
quando ci salutammo l’agosto scorso con i nostri amici, ci augurammo di ritrovarci a Ponza per la festa del Santo Patrono. Purtroppo questo non potrà avvenire per il mio attuale stato di salute – sarà l’età? – e pure per imprevisti da parte dei cari amici che dovevano accompagnarci.

Questa volta San Silverio ha detto NO, forse perché non lo abbiamo richiesto con la dovuta devozione.
Ho letto recentemente il bellissimo articolo sul ‘nostro’ sito: “Tempo di San Silverio” (leggi qui), che mi ha tanto commosso ed acuito la mia nostalgia per non essere tra voi.
Noi dalla Sardegna seguiremo col pensiero ed un pizzico di invidia la straordinaria festa per il nostro Santo Patrono.
Siamo sicuri che San Silverio, quel giorno, rivolgerà il suo sguardo anche a noi che anche non saremo presenti di persona sull’isola, certamente ci saremo col pensiero.

Tanti Auguri e… conservatemi un garofano che rappresenta la devozione di noi ponzesi nel giorno della Sua festa. Spero di venirlo a prendere la prossima volta che verrò a Ponza: sarà un po’ stropicciato, ma sempre molto gradito.

Un caro saluto ed abbraccio a tutti i parenti, a quelli che vengono per la festa e a tutti i “Silverio” per il loro onomastico.
Vi salutiamo caramente. Arrivederci, speriamo presto.
Salvatore, Cenza e i nostri amici di qui

 

Immagine di copertina: lo stendardo di S. Silverio esposto sopra il portale della Chiesa

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.