Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

2009-07-15_19-22-39 0026-026 ep-05 e-07 ms-01 v7-19

I nuovi orari Laziomar

Condividi questo articolo

la Redazione

Collegamenti marittimi
Nei giorni scorsi il tema degli orari dei collegamenti tra la nostra isola e la terraferma è stato molto dibattuto tra speranze di miglioramenti e ricerca di certezze.
Riceviamo, oggi, direttamente dal Sindaco Vigorelli  la notizia dei nuovi orari Laziomar e volentieri la partecipiamo.

Di seguito l’inizio del comunicato, pubblicato stamani sul sito del Comune:

Nuovi orari Laziomar: si parte con il piede giusto.

Fino al 29 maggio cambierà poco o niente. Ma dopo e fino al 28 settembre scatterà una piccola rivoluzione per i collegamenti Laziomar con Ponza da Formia, Anzio e Terracina.

Sono cambiamenti importanti e molto positivi per incrementare il turismo e per il lavoro dei ponzesi. Erano attesi da anni e finalmente sono arrivati grazie allo spirito imprenditoriale dei privati che dal 16 gennaio gestiscono Laziomar.

In sintesi, da giugno a fine settembre, ci saranno due collegamenti con la nave traghetto da Formia, due con l’aliscafo da Formia, due con la nave veloce da Anzio e due con la nave da Terracina.
Sono collegamenti da tempo sognati e mai attuati dalla gestione pubblica di Laziomar, che di imprenditoriale non aveva un bel nulla.
E’ un più che buono inizio e si vede subito che i privati di Laziomar sono gente di mare, competente e affidabile, con la prua al vento…”

Per conoscere il dettaglio degli orari e leggere l’intero comunicato alleghiamo lo stesso , in formato pdf.

comunicato NUOVI ORARI LAZIOMAR

Condividi questo articolo

3 commenti per I nuovi orari Laziomar

  • Mariamercedes Mazzella

    Gent.ma redazione, allego alla presente una lettera indirizzata al sindaco che vi prego di pubblicare. Spero che il sindaco la legga; non avendo altri indirizzi, non ho potuto recapitarla direttamente.
    Vi ringrazio per la disponibilità e per i servizi d’informazione che offrite.
    Cordialità
    Mariamercedes Mazzella

    Gent. le Sindaco di Ponza, Dott. Vigorelli
    OGGETTO: Motonave Quirino.

    Gent. le Sindaco ho letto sul sito istituzionale del comune di Ponza la comunicazione dei nuovi orari dei trasporti marittimi, ma con grande disappunto ho letto che i trasporti verranno effettuati dalla motonave Quirino.
    Sono madre di un ragazzo diversamente abile in carrozzella a cui è impedito un viaggio dignitoso per Ponza dove posseggo una casa di proprietà.
    L’anno 2013 sia per il viaggio di andata che per quello di ritorno, mio figlio ha viaggiato con noi genitori in una saletta, posta nel garage, all’interno della quale vi era un tavolo con sopra un secchio che raccoglieva l’acqua del condizionatore antidiluviano, e come se non bastasse, il portellone della nave, una volta chiuso, impediva ogni via di fuga e tutto ciò avendo pagato un biglietto a prezzo pieno con l’aggiunta della tassa di soggiorno e altro.
    La legge 104 del 1991 ha previsto l’abbattimento delle barriere architettoniche e nel 2014, dopo ben 23 anni, ancora abbiamo navi di questo genere? Capisco che non si è abituati a pensare a chi ha problemi di disabilità ma Lei, Primo Cittadino, non deve e non può dimenticarsi di chi non ha avuto la sua stessa fortuna. La esorto quindi ad accontentare tutti coloro che vogliono godere della bella aria di Ponza viaggiando decorosamente.
    Spero, pertanto, che al più presto la motonave Quirino venga sostituita con una nave degna di tale qualifica, che soprattutto rispetti le leggi in materia di barriere architettoniche.
    Mi auguro di poter leggere al più presto, sul sito del Comune, un nuovo comunicato.
    Cordiali saluti
    Mariamercedes Mazzella

  • La Redazione

    La Redazione ha momentaneamente sospeso un commento a “I nuovi orari Laziomar” inviato da un anonimo “dux nobis” con un indirizzo mail non identificabile.
    Invitiamo il latore del messaggio a scrivere in Redazione – info@ponzaracconta.it – per chiarimenti

  • Piero Vigorelli

    In relazione ad una questione posta in data 5 aprile u.s. da Mariamercedes Mazzella, il sindaco Vigorelli fa pervenire in Redazione un messaggio di risposta a lui inviato dalla stessa signora.
    Questo il testo, a data 6 maggio:

    “Gentile Sindaco,
    La ringrazio per l’attenzione con cui ha affrontato il problema; speriamo che questa volta riusciamo ad avere un’attenzione in più dalla Laziomar.
    Auspico un trasporto adeguato che possa dare vita ad un turismo alternativo e che Ponza possa diventare punto di riferimento per convegni sulla disabilità, così come avviene a Ventotene.
    Mi scuso per il ritardo nella risposta alla Vs. comunicazione ma, purtroppo, ho avuto impegni pressanti di lavoro.
    Mi auguro di incontrarla a Ponza per salutarla da vicino, nel frattempo Le invio i miei più Cordiali Saluti
    Mariamercedes Mazzella”

Devi essere collegato per poter inserire un commento.