Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

e-00 ernesto-15 lamonica-05 ponza-cala-feola-sottocampo-1952-mario-sandolo-con-nonna-maria-avellino barca-al-porto sl372210

’A Priezza. Variazione di programma

Condividi questo articolo

inviato da Assunta Scarpati
Napoli. Porta Capuana

 .

Volevo comunicarvi che lo spettacolo che metteremo in scena a Latina non è più “Totò, Peppino e ‘a malafemmena”, ma un lavoro liberamente tratto da “Porta Capuana” di Enzo Castagna.
Porta Capuana è una piazza di Napoli, zona Tribunali.
Ci sono due grandi torri che, storicamente, delimitavano l’entrata alla citta. La piazza confina con il borgo di Sant’Antonio Abbate detto ‘o Buvere, la stazione ferroviaria e i Tribunali.
È una storia per evidenziare il vero cuore di una Napoli probabilmente perduta per sempre, di quella gente  semplice, furba e credulona allo stesso tempo… ma buona e con grandi slanci di solidarietà.
Figura chiave della storia è ‘u munacielle, figura che troviamo sempre nei racconti delle nostre famiglie nelle lunghe sere d’inverno.

’A Priezza ha liberamente tratto il lavoro dalle righe originarie dell’autore e non mancheranno i riferimenti a Ponza.

Gli attori che metteranno in scena il lavoro sono:
Beniamino Mazzella, Assunta Scarpati, Lina Raso, Rosario Reali, Emilio Aprea, Silverio Scotti, Dionigio Feola, Chiara Verginelli, Anna De Martino, Lia Mazzella, Ugo Vitiello, Martina Carannante, Giuseppina Aversano, Martina Aversano, Arianna Feola, Lorenza De Chiara.
Scenografie: Rosalia D’Atri

 

La sede (il Teatro Cafaro di Latina, in viale XXI Aprile), i giorni e gli orari non sono cambiati:

22 febbraio 2014 – h. 21:00

23 febbraio 2014 – h. 17:30

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.