Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

a3-23a h-14 h-23 carnevale-1970 101a 4_g-20091209221925

Il Presepe vivente 2013-2014, a Ponza

Condividi questo articolo

la Redazione
Presepe. Bambino

 

Tra i vari eventi che hanno ravvivato le feste natalizie appena trascorse, non si è parlato abbastanza del bel successo del Presepe vivente, organizzato dall’Associazione Culturale ’A Priezza di concerto con la Pro-loco, quest’anno nella particolare ambientazione del vicolo dietro la Chiesa.

Una location caratteristica e molto riuscita, per la strada in salita che naturalmete si presta ad evocare atmosfere d’altri tempi.

Notevole partecipazione popolare nei giorni di Natale e, per l’arrivo dei Re Magi, il giorno della Befana.

Per l’occasione sono stati ricavati, negli anfratti della stradina, delle tipiche botteghe artigiane e vari banchi di popolani: presentavano merce varia e offrivano cose da mangiare e da bere, della tradizione natalizia isolana; particolarmente riuscita l’ambientazione con reti e pescatori in costume in una diramazione del vicolo.

Anche il neonato bambinello ha fatto la sua apparizione in una culletta protetta dal vento preparata per l’occasione.

La seconda edizione a Ponza del presepe vivente catalizza sempre l’attenzione e aggrega le diverse componenti dell’isola; molta gente venuta appositamente anche dalle Forna per santificare i giorni di Festa…

Presepe vivente 2014

 

Presepe.Falegname

 

Presepe vivente 2014. Assunta e Carolina al loro banco

 

Presepe vivente. Asinelli

 

Condividi questo articolo

1 commento per Il Presepe vivente 2013-2014, a Ponza

  • Luigi Di Meglio

    Nonostante il cambio “forzato” di location, il gruppo de ‘A Priezza è riuscito a riproporre al meglio il presepe vivente . Un plauso a tutti i partecipanti per aver rinnovato questa nostra “giovanissima” tradizione.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.