Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

05-11-2005-19-19-10_0000 c2-17 s1-23 t3-5a ss20 78

Il problema degli anziani

Condividi questo articolo

di Paolo Iannuccelli
Il problema degli anziani

 .

Mario Vitiello, l’uomo di 73 anni che ha appiccato fuoco alla propria abitazione, in via Fontana, alle Forna, è deceduto al Dono Svizzero di Formia.
E’ arrivato in ospedale gravato da un quadro clinico critico, per intossicazione da fumo e le conseguenze di una forma acuta di cirrosi epatica.
Mario viveva solo ed era solito rifugiarsi nel consumo di bevande alcoliche.
Non si conoscono i motivi che hanno portato Vitiello all’insano gesto ma alcune considerazioni vanno fatte in queste occasioni dolorose.

A Ponza non esiste un centro sociale per gli anziani, un luogo doveve trascorrere ore della giornata in compagnia, evitando la solitudine.
Probabilmente, Mario aveva bisogno di aiuto, non è il primo caso luttuoso che si verifica sull’isola in condizioni di disperazione.
Riflettiamo e valutiamo il da farsi.

Condividi questo articolo

2 commenti per Il problema degli anziani

  • luigi

    In Ponza da oltre dieci anni esiste il Centro Diurno “Il faro” sito transitoriamente nei locali del Museo Comunale.
    Aperto a Disabili, Minori e Adulti. Con questo servizio, il Comune di Ponza intende rafforzare un processo di integrazione sociale e dare risposte a situazioni di disagio legate alla specificità della realtà isolana. Tanto dovevo.
    Luigi Pellegrini

  • Paolo Iannuccelli

    Caro Luigi,
    nel mio intervento intendevo un Centro Sociale dedicato interamente agli anziani, aperto mattina e pomeriggio, simile a quello creato a Latina in viale Vittorio Veneto. Gli iscritti possono giocare a carte, biliardo, giocare a bocce, vedere la televisione, leggere i giornali, frequentare corsi di diverse materie, organizzare festa natalizie o di compleanno. E’ in funzione anche un piccolo bar.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.