Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-03 k2-18 seb m1-6 premiazione-elena-bonelli Cunicoli semisommersi nei pressi delle cosiddette grotte di Pilato

Il sole ‘squaglia’

Condividi questo articolo

di Michele Rispoli
Orologi molli

 .

Anni fa per il rimessaggio, portavo la barca a Santa Maria, nei pressi del cantiere Porzio. Il mio gozzo è stato costruito dal mastro d’ascia Biagio Porzio.
Durante la sosta, mastu Biase mi diceva: – ’Uagliò, leva tutt’a robba d’a barca. A Santa Maria ce sta ’u sole cucente e ’a robba se squaglia.
Questo discorso l’ho capito solo dopo aver smarrito due piccoli parabordi…

Sembra – chi vuole essere sicuro vada ad informarsi – che durante la passata amministrazione, la Regione Lazio abbia stanziato ed inviato al comune di Ponza 280.000,00 € da impiegare per la costruzione di un centro culturale a Le Forna.
Personalmente non sapevo né dei soldi né del progetto.

L’attuale amministrazione, sembra che non sappia nulla di tutto questo.
Resta il fatto che il centro culturale non è stato costruito, il progetto non esiste… E i soldi?
Forse li hanno lasciati al sole e si sono ‘squagliati’, dico squagliati, cioè dissolti e non squagliati nel senso di andati via.

La Regione Lazio visto il risultato negativo rivuole i soldi indietro. Quindi il buco del deficit aumenterà…lo possiamo chiamare voragine.
Sicuramente, aumentando i diritti di segreteria dell’Ufficio Tecnico e le tasse ed imposte del prossimo consiglio comunale, come le vecchie amministrazioni democristiane, non si risolverà il problema.
Resta una sola via: Vendere la miniera ex-SAMIP.
Mi domando: con tutti i vincoli e divieti che abbiamo, e le regole traghettate da altri comuni, troveremo un Lui disposto ad acquistare?

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.