Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0053-053 u-07 ss-22 m ss02 Camera principale delle grotte di Pilato

Il ciclone Cleopatra visto da lontano

Condividi questo articolo

di Teresa Denurra

 .

L’amica che abbiamo in Sardegna – Teresa Denurra – sta a Sassari, una zona relativamente risparmiata dal ciclone Cleopatra che recentemente si è abbattuto sull’isola. Nei giorni successivi abbiamo scambiato con lei un testo di Marcello Fois uscito su Repubblica (leggi sotto in allegato .pdf). Riportiamo qui uno stralcio della corrispondenza che ne è seguita.
La Redazione

Grazie per il pensiero e l’allegato che conoscevo: è bello sapere che molti lo hanno letto. Lo scrittore è intervenuto a Ballarò martedì scorso con Paolo Fresu: Fois leggeva il suo scritto e Fresu suonava la tromba in sottofondo; un momento molto emozionante.

Vedere la Gallura in quello stato mi ha ferito; la amo visceralmente anche perchè i miei primi anni di lavoro li ho trascorsi lì e sono stati bellissimi. In particolare i danni nel sito di Monte Pinu, spettacolare dal punto di vista del paesaggio e unico dal punto di vista botanico, mi hanno colpito.
Tra Tempio e Olbia è una miniera di cose uniche che sfuggono al turista da Costa Smeralda o giù di lì. Poi, il dolore cresce nella misura in cui c’è un personale coinvolgimento o un’identificazione, ma in realtà quanti danni all’ambiente, quante morti ovunque per l’insipienza umana nella gestione del territorio!
Lutto nazionale per la Sardegna? Mi sta anche bene, ma non dimentichiamo gli altri, non sarebbe giusto.

Nella Sardegna nord-occidentale in quelle ore molta pioggia, molto vento, volava di tutto e c’era la certezza che altrove, vicino a noi, stesse succedendo qualcosa di veramente grosso.

Invio a questo proposito delle foto scattate dalla montagna pochi chilometri fuori Sassari, comparse sul sito on-line de “La Nuova Sardegna”. Bello e terribile.

Il ciclone Cleopatra visto dalle montagne di Osilo.1

Il ciclone Cleopatra visto dalle montagne di Osilo.2

Il ciclone Cleopatra visto dalle montagne di Osilo.3

Il Ciclone Cleopatra visto dalle montagne di Osilo.
Sassari. Queste splendide immagini sono state scattate dal lettore Daniele Macis dalle montagne di Osilo la sera dell’alluvione. All’orizzonte si vedono i lampi sulla Gallura occidentale (da “La Nuova Sardegna”)

 

Marcello Fois

Marcello Fois

L’allegato .pdf dell’articolo di Marcello Fois, da Repubblica: La bellezza tradita della mia Sardegna

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.