Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

f-ab p-18-2-di-4 q-17 u-30 c1-16 15

“Isole: collegamenti e turismo, le prospettive”, su LazioTv

Condividi questo articolo

untitleddi Martina Carannante

.

Mercoledì sera, 6 novembre, su LazioTv Latina, nella rubrica Città del Golfo, è andato in onda il dibattito “Isole: Collegamenti e turismo, le prospettive”.
Sono intervenuti in studio il giornalista, e mediatore del dibattito, Saverio Forte; Daniele Coraggio, imprenditore di Ventotene nonché presidente dell’Arcipelago Isole Pontine; Ugo Vitiello come rappresentante dell’ Associazione culturale ” ‘A Priezza”, e la sottoscritta.

Dopo l’illustrazione di una scheda tecnica, il giornalista Forte ha chiesto ai tre giovani come è stato vissuto, dal loro punto di vista,  il problema dei collegamenti; cosa ci si aspetta in futuro, le prospettive per il turismo e i problemi degli studenti con questi trasporti a singhiozzo.

L’intervista al senatore e imprenditore Lauro, ha chiarito molti punti interrogativi, tra cui: i collegamenti consteranno sempre delle stesse corse; è possibile una sostituzione della flotta, ma è ancora da valutare bene; il personale attuale sarà mantenuto in servizio in toto, nei limiti del possibile.
Lauro parla da imprenditore e quindi da soggetto privato, e sottolinea anche il fatto di essere un “luminare” del settore (la sua compagnia collega più di dieci isole – NdR). Chiede, per prima cosa, collaborazione e dialogo con le due isole.

Un’intervista registrata è stata fatta al sindaco di Ventotene, Geppino Assenso, mentre il nostro sindaco Piero Vigorelli è intervenuto telefonicamente verso la fine della trasmissione.

Si è parlato di una modifica degli orari delle navi: è impensabile che un turista che voglia passare un solo giorno a Ponza o a Ventotene, vi possa sostare in pratica due – tre ore scarse, non potendo godere appieno di tutto ciò che le isole possono offrire.

A proposito di turismo e del bando indetto per i lavori che dovranno iniziare a Frontone, sia Ugo che io ci siamo detti stupiti e di non riuscire a comprendere come venga per l’ennesima volta abbandonata la spiaggia di Chiaia di Luna e favorita una spiaggia già fruibile e senza apparente pericolo.

Saverio Forte ha quindi sottolineato l’evento che vedrà Ponza sede e protagonista di una fiction Rai targata Endemol, che porterà all’isola un’importante risonanza.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.