Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

05-11-2005-19-19-10_0000 ep-03 i-19 p-18 v4-14a 82

Chiacchierata con il maestro Totonno Scotti (2)

Condividi questo articolo

di Mimma Califano

Festa.1 copia

.

Per la puntata precedente, leggi qui

Quante soddisfazioni invece dall’insegnamento!

Gli anni presso la scuola elementare dei Conti, il rapporto quotidiano con generazioni di alunni, l’impegno per cercare di tenere vivo il loro interesse, il loro affetto, la loro esuberanza… le interminabili discussioni di caccia con Ernesto durante i momenti di pausa… giorni pieni di vita, indimenticabili!

 

Abbiamo avuto occasione di parlare con alcuni alunni di allora che  ancora oggi ricordano le spiegazioni di storia del maestro Totonno, che per rendere indelebili gli avvenimenti, li  mimava: “la battaglia di Waterloo con la cavalleria al galoppo o il ratto delle Sabine con le donne che correvano spaventate!  Era tutto un rombo, un crepitio di fucili, un fuggi fuggi. Come assistere ad un film! …Macché, molto meglio!”.

Continua a raccontare il maestro Scotti:
– Chi poteva poi immaginare dopo quaranta anni che una delle mie classi, nel 2009, organizzasse una festa al loro maestro. Quei bambini/e di un tempo, oggi adulti, genitori, mi hanno fatto questo regalo bellissimo! E  che parole che mi hanno dedicato… Leggi: – “…i suoi ex allievi la promuovono alla più alta carica di dottorato per averci insegnato l’umiltà, la semplicità, l’amicizia, la bontà, la generosità, il sorriso… Ancora grazie!”. 

Festa.2 copia

 

Festa.3 copia

Gli anni pesano, nelle gambe del maestro Scotti, ma la vivacità delle sue parole e l’emozione che traspare dai suoi occhi, ripercorrendo gli anni passati, ci dicono che i suoi ricordi sono ancora vividi e precisi e niente si è perduto.

 

Nella prossima puntata andremo un po’ a curiosare nell’album di fotografie del maestro Scotti…

 

[Chiacchierata con il maestro Totonno  Scotti (2) – Continua]

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.