Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

c2-19 ss-20 h-23 ss17 36 L'approdo romano presso Cala Inferno

Istantanee su “l’Appriezz”. (3). È arrivata la cicogna

Condividi questo articolo

di Rita Bosso

 

Auguri e figli maschi, purché non prima dei canonici nove mesi! Dunque, i pezzi fotografati non sono portati in dote dalla sposa, non compaiono durante l’appriezzo, ma vengono approntati quando la gravidanza è avviata.

Si disfa l’abito da sposa per ricavarne il camice da battesimo, in un “riciclaggio d’amore”, come lo ha definito Irma Zecca:

baby2

Si cuciono le fasce chilometriche in cui il bambino sarà avvolto come in un bozzolo, con qualche danno per la mobilità dell’anca, come si apprenderà poi.

baby6

Il bavaglino è in picchè con bordo a filet e fiori ricamati a punto pieno:

baby4

La cuffia è lavorata a filet, il camicino ricamato ad intaglio:

baby1

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.