Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

i-27 l-07 si 57 corrida23 Spugne e astroides si contengono lo spazio

Perdersi tra le conchiglie

Condividi questo articolo

 di Lino Catello Pagano

Vorrei che fosse vero, che davvero si facesse un Museo… metterei a disposizione tutta la collezione di conchiglie e dei fossili che ho.
Lino

 

Perdermi tra le conchiglie. A me è successo… nel deserto, a Dubai, sulle spiagge dei Caraibi, nei paesi che visitavo.

Cosa sono le conchiglie per chi come me è sempre vissuto all’ombra di Chiaia di Luna… dopo le grandi mareggiate e l’accumularsi delle alghe, era il momento di andare alla ricerca di conchiglie; ero molto attento e da piccolo con la mia amica Lucia mettevamo il  banchetto dove ora si trova la casa di Geppino il macellaio – nella Panoramica – e facevamo l’esposizione di quanto avevamo trovato.
Quando passavano i turistei furastiér’, le vendevamo… Anche quello era vivere  Ponza.

Poi crescendo, trovandomi a lavorare  in giro per il mondo, la mania di raccogliere conchiglie è rimasta; a volte con il rischio di multe salate, perché era vietato raccoglierle e passarle alla Dogana.
Quante ne ho dovute lasciare, con molto dispiacere, e anche quante ne ho portate a casa…

Dalla Libia ho delle conchiglie preistoriche:

Fossili libici.1

Fossili libici.2

Queste le ho trovate a Zelten in pieno deserto libico, a 500 km da Marsa er Brega

Quando mi sono trovato al mercato di Dubai, dove c’erano migliaia di conchiglie, ci ho lasciato gli occhi

3. Tectus pyramis born

4. Tectus pyramis born

5. Corallo da barriera

Tectus pyramis born. (grezza e ripulita) e corallo di barriera

Quando poi ero sulle piattaforme, in Congo, ho ricevuto un regalo, dai sub che pulivano i piloni delle piattaforme, quelli che noi a Ponza chiamiamo i denti di cani (i diént’i cane), veri e propri alberi:

Denti di cane.1

Denti di cane.2

I cosiddetti ‘denti di cane’

E quando su una spiaggia di Martinica mi regalarono questa metà della Isognomon  isognomon linnei (?):

Isognomon isognomon linnei.

E anche queste cypreidi:

Cypraeidae

Ma il pezzo forte sono queste maschere  tribali africane del popolo Kuba della Repubblica democratica del Congo. Ne sono rimasto affascinato, per la quantità di conchiglie che vierano incastonate e, le ho comprate e portate in Italia.

Maschere.1

Maschera africana.2

Maschera ricoperta di conchiglie.3

Quando vengono ospiti a casa si soffermano a guardare la mia collezione di maschere che è molto ricca – una parte di esse si trovano a Ponza, a casa di mia sorella. Qui ho messo solo una  parte delle conchiglie che ho; un’altra  parte è in un cartone in solaio, con conchiglie vere e fossili grandi come una medusa fossile, come i ricci fossili e altre ancora…
Se avrò possibilità di andare in solaio cercherò di recuperarle e fotografarle per un altro servizio.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.