Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0040-040 d-02 gennaro-di-fazio nip scansione0001 la-galite-2009

Cammina, Cardone

Condividi questo articolo

di Rita Bosso

.

Cari amici di Ponza racconta,

esce oggi, in ebook, il giallo Cammina Cardone, ambientato in una non meglio identificata isola.

Il maresciallo Tommaso Cardone vorrebbe camminare, godersi la pace dei mesi invernali, osservare con simpatia e una leggera vena umoristica persone, luoghi, usanze e modi di dire, assaporare i fremiti di un nuovo amore, gustare di tanto in tanto un bel pranzetto da Amedeo, condito con qualche fattariello, ma un omicidio scompiglia la scena e rivela personaggi inquietanti, cinici, inseriti in un contesto fortemente degradato.
Povero, smemorato, maldestro maresciallo Cardone! Quanto più scava, tanto più trova marcio; quanto più dispera di riuscire a risolvere il caso e trovare l’omicida, tanto più scopre responsabilità e connivenze.

La sua conclusione è amara e desolante: “Mi fa schifo, questo paese: la sua quiete, la sua bellezza di puttana, la sua capacità di digerire tutto, di produrre schifezze e digerirle esattamente come fa la Bellitto, convinta della squisitezza di quello che impastocchia. Muore una persona, svanisce una strada, svanisce il Cisternone di epoca romana e il paese continua a campare quieto; allora perché non riesco a svanire io, insieme alla bitta che tengo sotto al culo e al faro che sta a cento metri? Tanto nessuno si accorgerebbe di niente”.

Se avete voglia di fare quattro passi insieme a Cardone, percorrere il molo fin dietro la Caletta, non avete che da sfogliare l’anteprima, cliccando questo link: Cammina Cardone

Per acquistarlo, al prezzo di Euro 1,99, cliccare qui

ORA FUNZIONA!

Buona lettura
Rita Bosso

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.