Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

e-00 carta-didentita-02 ss22 92 sl372237 Idraulica antica: parte dell'acquedotto

Liceo artistico e Fai, dal faro in poi

Condividi questo articolo


di Luisa Guarino

 

Nato in occasione del 6° censimento 2012 del Fai, Fondo Ambiente Italiano “I luoghi del cuore”, a sostegno in particolare del Faro della Guardia di Ponza, il rapporto tra gli studenti del Liceo artistico di Latina e Priverno non si è interrotto in questi mesi, anzi si è rafforzato, portando a moltiplicare le occasioni di confronto e di collaborazione. Tant’è che in occasione della XXI edizione delle Giornate di primavera Fai che si svolgeranno in tutt’Italia sabato 23 e domenica 24 marzo 2013, i ragazzi dei due istituti saranno tra i volontari che affiancheranno il Fondo italiano, trasformandosi in ciceroni per i visitatori che si recheranno nei luoghi aperti per l’occasione e fruibili nelle due giornate.

L’iniziativa, che interesserà la città di Bassiano, è coordinata dalle docenti Emanuela Macera per l’istituto di Latina e Iolanda Del Prete per quello di Priverno, dirigente scolastico Loretta Tufo, e vedrà la partecipazione di una rappresentanza delle classi del triennio di entrambe le scuole. Saranno coinvolti anche gli studenti del Liceo classico Dante Alighieri di Latina: dirigente scolastico Giovanna Bellardini, coordinamento delle docenti Patrizia Amodio e Patrizia Populin.

Allo scopo di prepararsi a svolgere nel migliore dei modi il loro compito di ciceroni, studenti e docenti si sono recati nei giorni scorsi a Bassiano per conoscere ‘de visu’ i luoghi individuati dal Fai provinciale di Latina e per acquisire materiale informativo in merito.

La 21^ Giornata di Primavera Fai nella bella località collinare dei Lepini, che si intitola “Nella città di Aldo Manuzio” ha individuato nella fattispecie quattro luoghi da visitare:

– Luogo 1 –  Camminamento mura castellane: sabato 23 marzo e domenica 24 marzo 10-12.30 / 15-18.

– Luogo 2 –  Museo delle scritture “Aldo Manuzio”: sabato 23 marzo e domenica 24 marzo 10-12.30 / 15-18.

– Luogo 3 – Ex chiesa di Santa Maria: sabato 23 marzo e  domenica 24 marzo 10-12.30 / 15-18.

– Luogo 4 – Santuario del Crocifisso, Località Selvascura, con servizio di bus navetta da Piazza Matteotti: sabato 23 marzo e domenica 24 marzo 10-12.30 / 15-18.

Durante le due Giornate di Primavera Fai a Bassiano si potranno visitare anche due mostre fotografiche.

Nei locali del Centro di documentazione e promozione culturale “Itala Fatigati” sarà infatti allestita la mostra “Ambiente e territorio” a cura del Consiglio dei Giovani di Bassiano con gli stessi orari d’apertura fissato per le visite dei Luoghi.
Infine nell’ex chiesa di Santa Maria si potrà ammirare l’esposizione fotografica “Via del plebiscito” a cura del Gruppo Fai di Bassiano, la cui responsabile è Angela Cracolici, sempre con gli stessi orari sopra indicati.

Ma il Fai provinciale di Latina, che ha come capo delegazione Fabio Brocco, prevede per le due giornate anche visite guidate a Gaeta: Castello Angioino, Università Statale di Cassino, Castello Aragonese, Caserma Mazzini, Scuola Nautica della Guardia di Finanza; venerdì 22 marzo dalle 9.30 alle 12.30 per le scuole; sabato 23 e domenica 24 marzo dalle 12.30 e dalle 15 alle 18.
Gli istituti coinvolti sono il Liceo scientifico “Enrico Fermi”, la Scuola Media “Principe Amedeo” e la Scuola Primaria “Santa Maria Maddalena Postel”. La responsabile del Gruppo Fai di Gaeta è Rita Carollo.

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.