Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

m3-22a ss24 109a 74 hp0047 Spugne e astroides si contengono lo spazio

Ponza sei bella

Condividi questo articolo

di Giovanna Ansaldo

 

Ponza sei bella

.

Il cielo è grigio, minaccioso

La calda estate ormai è solo un ricordo.

Il vento increspa le onde del mare

I vetri delle finestre ricopre di salsedine.

 

Improvviso infuria il vento

Fragorosa infrange un’onda

Sulla spiaggia di Santa Maria.

 

Guardo affascinata quel gioco d’onde

Così spumeggiante

Mentre un lieve raggio di sole si fa largo tra le nubi

Tutta l’isola in un momento diventa irreale.

 

Il cuore colmo di gioia ascolto le note

Del vento che sussurrano …

Ponza sei bella

Giovanna Ansaldo (‘A Gigliese), nata all’Isola del Giglio il 25 giugno 1922, è vissuta a Ponza fino alla morte, il 25 aprile 2009. Casalinga e ricamatrice provetta, ha scritto numerose poesie, raccolte e pubblicate dalla nipote Giovanna

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.