Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0003-003 0036-036 t5-21 q-01 5 dramatherapy-dancing-boat

Su un’isola. On an island, di David Gilmour

Condividi questo articolo

Proposta da Sandro Russo

 

On an Island (Gilmour/Samson) è la seconda traccia dell’album omonimo (del 2006); il terzo da solista di David Gilmour e suo primo vero successo fuori dai Pink Floyd.

Con David Gilmour alle chitarre, voci, piano elettrico e percussioni, David Crosby, Graham Nash voci, Guy Pratt al basso, arrangiamenti orchestrali di Zbigniew Preisner (il musicista polacco autore delle colonne sonore di molti film di Krzysztof Kieślowski), Rick Wright (un componente della ‘formazione storica’ del Pink Floyd) su organo Hammond, Rado “Bob” Klose alla chitarra e Andy Newmark alle batterie.

Il testo si riferisce ai ricordi di un viaggio dell’Autore tra le isole greche, che perde la comune accezione di ‘vacanza’ per diventare motivo di una maggiore introspezione personale.

 

Ascolta qui e segui i versi: David Gilmour. On an island

 

On An Island

Remember that night
White stairs in the moonlight

They walked here, too
Through empty playground
This ghosts town

Children again on rusty swings
Getting higher

Sharing a dream
On an island
It felt right

We lay side by side
Between the moon and the tide
Mapping the stars for awhile

Let the night surround you
We’re halfway to the stars
Ebb and flow, let it go
Feel the warmth beside you

(‘solo’ guitar)

Remember that night
The warmth and the laughter
Candles burn
Though the church was deserted

At dawn we went down
Through empty streets to the harbor
Dreamers may leave
But they’re here ever after

Da, da, da, da (Da, da, da, da)
Da, da, da, da (Da, da, da, da)
Da, da, da, da, da, da

Let the night surround you
We’re halfway to the stars
Ebb and flow, let it go
Feel the warmth beside you

(… fading)

Su un’isola 

Ricorda quella notte
Scale bianche al chiaro di luna

Camminavano qui, anche loro
Attraverso il parco giochi vuoto
Questa città di fantasmi

Bambini di nuovo su un’altalena arrugginita
cercando di andare più in alto

Condividere un sogno
Su un’isola
Sembrava una gran cosa

Ci stendiamo fianco a fianco
Tra la luna e la marea
Giocando a riconoscere le stelle per un po’

Lascia che la notte ti circondi
Siamo a metà della strada verso le stelle
Flusso e riflusso, lasciarlo andare
Senti il calore accanto a te

(Assolo di chitarra)

Ricorda quella notte
Il calore e le risate
Candele che bruciavano
Anche se la chiesa era deserta

All’alba siamo scesi
Attraverso le strade deserte fino al porto
I sognatori possono partire
Ma sono qui per sempre

Da, da, da, da (Da, da, da, da)
Da, da, da, da (Da, da, da, da)
Da, da, da, da, da, da

Lascia che la notte ti circondi
Siamo a metà strada verso le stelle
Flusso e riflusso, lascialo andare
Senti il calore accanto a te

(… in dissolvenza)

Condividi questo articolo

1 commento per Su un’isola. On an island, di David Gilmour

  • giovanninappi

    caro Sandro, è con grande piacere che dopo molto tempo riprendiamo a leggere una tua proposta sul sito di Ponzaracconta: non ti nascondo che sentivamo la mancanza della tua voce fatta di interessanti contenuti di belle foto ed anche di buona musica come questa poesia in musica di David Gilmour.
    Bentornato e Buon Anno a tutti gli amici di Ponzaracconta
    Nora e Giovanni Nappi

Devi essere collegato per poter inserire un commento.