Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0008-008 i-03-bis t3-7a l-07 w-1 la-galite-degli-anni-80

IschiaNews di Luglio

Condividi questo articolo

Ricevuto in Redazione

 

Natura, cultura, tradizione, svago e grandi eventi. Ischia si rifà il trucco, un passo alla volta si va verso la direzione giusta, il ritorno di un Foriano doc, ma principalmente di un grande artista ridanno vita ad uno dei più caratteristici vicoli di Forio, appena dietro la chiesa di San Gaetano. Un calendario ricco ed uno scenario mozzafiato, dalla collina di Montevergine, il Teatro Greco domina la baia di San Francesco ed il Borgo di Forio, ogni giovedì, fino alla fine di luglio giovani allievi delle più note scuole di musica europee  interpreteranno le musiche dei migliori compositori classici e moderni. La Classica Festa di S. Anna colorerà la notte del 26 luglio nello storico borgo di Ischia Ponte con la storica sfilata a mare e l’incendio del Castello Aragonese. Ripercorriamo antichi sentieri dell’isola d’Ischia, sul versante orientale, verdi pendii in parte coltivati ed un piccolo villaggio abbandonato caratterizzano la collina di San Pancrazio, mentre al ciglio, piccola frazione del comune di Serrara Fontana, un’attenta opera di restauro ha portato alla luce un piccolo gioiellino dell’architettura rupeste. I giardini Termali Aphrodite, si rinnovano nella splendida Sant’Angelo, un parco unico, sulla più grande spiaggia dell’isola, i maronti. Il simbolo del boom turistico degli anni ’60, l’Ape Calessino, viene riproposto in chiave ecologica per rilanciare l’immagine di Ischia nel mondo! Ed ancora il By Night isolano, con degli ottimi consigli per giovani e meno giovani che amano divertirsi e godere delle meraviglie di questa Nostra terra notte e giorno.

Il giornale prosegue il Suo cammino, nel terzo anno di vita, ci sforziamo di rappresentare sempre meglio il Nostro Territorio, in copertina questo mese il Teatro Greco nei Giardini la Mortella (nella foto di copertina), fortemente voluto da Lady Susana Walton è oggi uno dei luoghi simbolo del rilancio turistico dell’isola d’Ischia, abilmente ripreso negli scatti di Enzo Rando, uno dei migliori fotografi paesaggisti che l’isola abbia mai avuto.

Vai al sito

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.