Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

l-04 lamonica-03 ernesto-10 corrida2 250px-burkina_faso_orthographic_projection-svg_ stradina

Abbiamo perso Ortensia

Condividi questo articolo

di Leonardo Pietroniro

 

Abbiamo perso un mito fornese. Una persona forte, che si è fatta da sé… Una persona che ha sempre lottato nella vita, di grande carisma, politico, sociale, turistico… Una persona che ha saputo inventare il turismo a Le Forna.

Chi come me che ha avuto il piacere e l’onore di conoscerla, non la dimenticherà mai… Grazie Ortensia, grazie di essere stata qui con noi in questi anni, grazie di essere esistita, grazie di tutto…

Ti porterò sempre nel mio cuore e sarai per me sempre un esempio. Racconterò di te alle generazioni che verranno, parlerò di te ai miei figli e raccomanderò loro di tenerti sempre viva.

Grazie per quello che hai fatto e per quello che sei stata…

Una grande mamma e una grande donna..!

 

Per l’articolo di Giuseppe Mazzella “Ortensia va in Miniera”, del 22 agosto 2011: leggi qui

Condividi questo articolo

4 commenti per Abbiamo perso Ortensia

  • Irma Zecca

    Cara Ortensia,
    hai fatto parte dellla mia vita tramite l’amicizia che avevi con mio padre e oggi con te se ne va un altro tassello della mia esistenza terrena.
    Il mio saluto non è un addio ma un arrivederci e in questo saluto è racchiuso un augurio, perche’ non ti dico solo arrivederci, ma arrivederci in Cristo!
    Irma Zecca

  • emanuela musco

    Arrivederci a Ortensia, al suo viso di antica e regale bellezza, al sorriso che diceva di tutta una vita passata a lottare, alla grande forza e alla dolcezza ritrovata, quando ha potuto permettersi di essere dolce. A noi che quella Ortensia abbiamo conosciuto e apprezzato, resta negli occhi la sua foto in paglietta e veste estiva, un bianco e nero ritoccato da verde e azzurro, il colore del mare e della collina da cui guardava ogni giorno Palmarola. Stasera piange Palmarola, per aver perso la sua coraggiosa vecchia battagliera dirimpettaia. Ciao Ortensia!!!!!! Emanuela e Domenico Musco

  • Gennaro Di Fazio

    La redazione di “Ponza racconta” si associa al cordoglio della famiglia per la perdita della cara Ortensia.

    La Redazione di “Ponzaracconta”

  • marisamontibelli

    Ciao Ortensia,
    donna coraggiosa, infaticabile, tenace, oculata, generosa, ironica, sensibile, riservata. Spirito Libero… Che fortuna ho avuto ad averti conosciuta,frequentata… Quante cose mi hai insegnato!!
    Il messaggio che voglio mandarti… Sei stata GRANDE fino alla fine… Ci hai “spiazzato”, perché per noi TU eri immortale!!! Mi mancherai tanto… come in un film ora sto rivivendo i nostri giri in auto per le stradine de Le Forna, cantando insieme le canzoni napoletane che ti piacevano tanto… Sì, eri anche romantica… Voglio ricordati così… Allegra e romantica. Grazie

Devi essere collegato per poter inserire un commento.