Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

u-30 f4-2 k2-23 61 paesino-2 Forme multicolore di spugne incrostanti

Il vecchio marinaio

Condividi questo articolo

di Gianni Paglieri

 

Nella grande darsena assolata

solitario siede il vecchio marinaio.

Oltre i moli di pietra

lo acceca un abbaglio d’argento

cerca nuovi orizzonti

Il mare un sogno colorato d’azzurro.

 

Nella grande darsena dei ricordi

si è smarrito il vecchio marinaio.

Scafi rinsecchiti dal sole

vele vuote di vento

cieche polene morenti

chiedono la carezza del mare.

 

Nella grande darsena vuota di sole e di ricordi

il vecchio marinaio ha scordato il suo sogno.

L’orizzonte si confonde col cielo

le ombre rubano il sole

sui grigi moli di pietra

biancastre salsedini brillano come lacrime.

 

E le stelle tardano a venire.

 

Gianni Paglieri

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.