Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0005-005 h-17 c2-19 l-08 madonna-03 ss26

La festa più bella

Condividi questo articolo


di Silverio Lamonica


Sul Messaggero di oggi (Cronaca di Latina) è apparso in prima pagina il seguente articolo. Allego un mio commento, sia pure in versi. 
Ciao Silverio. 


Festa di Santa Candida – il riconoscimento del ministro Brambilla

 “Il ministro Michela Vittoria Brambilla conferirà oggi  alle 11, nell’ambito dello Spazio Roma Eventi, il riconoscimento al Comune di Ventotene per la festività di Santa Candida, scelta, come un’altra festa, a rappresentare il Lazio”  (Il Messaggero – Latina 28.07.2011)

 

Tra quei giardini in fiore in Paradiso

la Candida si sente or più beata

perché la festa sua è assai  lodata

e pure la ministra è dell’avviso.

Le spunta una lacrima sul viso

giacché da Ventotene è tanto amata,

da tutti i Santi Ella è festeggiata,

e da Silverio pur con un sorriso:

“Amica dal candore verginale

–       Silverio, con parole ben studiate,

si volge a Lei – vedi, è assai normale

 nell’isoletta tua, quelle giornate,

le mongolfiere in ciel prendono l’ale.

A Ponza volan sol carte bollate!”

 Silverio Lamonica

(*) La santa patrona di Ventotene, Santa Candida, è festeggiata il giorno 20 settembre a conclusione di un settimana di manifestazioni – giochi, gare, lancio in aria di mongolfiere e fuochi d’artificio – che mescolano religiosità e tradizioni isolane (N.d.R.)

Condividi questo articolo

1 commento per La festa più bella

Devi essere collegato per poter inserire un commento.