Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

capone-silverio-01 b-01 113 corrida la-spianata-della-galite Il crostaceo alieno: Percnon gibbesi

Profumo di salsedine

Condividi questo articolo

di Lino Catello Pagano

 

Seduto su gli scogli, nell’infrangersi d’onde

spumeggianti, il ricordo di un bambino

lontano, che amava il mare, il sole e gli spruzzi

di acqua salata sul viso, e grasse risate.

 

Mare impetuoso e spruzzi nell’aria portati via

come foglie nel vento, venti odorosi di salsedine

e di alghe marine, portate dalla risacca di prima mattina,

rotolando sulla battigia tra pietruzze e sabbia fina.

 

Profumi di mare pieni di sale, guance arrossate

dal sole cocente e spruzzi di sale avvolgenti

trasportati da cavalloni rombanti, sale sulla pelle

addormentato sotto le stelle, sono le cose più belle .

 

Lino Catello Pagano

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.