Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

e-00 if v8-9a ss12-1 la-spiaggia Immagini storiche di Ponza

Poesia. Di Marsiglia in Marsiglia

Condividi questo articolo

Di Marsiglia in Marsiglia

di Antonio De Luca

 

 

 

Oltre la casa sul mare

fu la rotta indiretta

l’osservatorio sul centro

luoghi di fughe e ritorni

gli indicibili dove.

Per Marsiglia vado

oggi orfano di Flaubert

per provvisorie verità,

Marsiglia già il tuo nome visse in me

sulle scarne pareti di case a mare

pareti intrise di calce e silenzi e poi  di tutto

storie di bastimenti e marinai e aragoste

traversate avventure e prostitute

vele spezzate e poi un porto sicuro

conti da pagare in fumosi caffè

amori e amori e poi malinconie.

Questa notte ci perdiamo al Panier

senza  fotografare, niente qui è da fotografare

con Letizia mangio ostriche e bevo vino del Bandol

mi rifugio qui come Izzo esiliati

a perderci negli occhi delle donne

in questo mare e nei suoi nomi

pelagos hals pontos kolpos thalassa

raccontava Omero il gran capo

ma anche spazio sale evento visione abbraccio

dico io in questi anni dell’infinito viaggiare.

Ora orfano nel mio abbandono visionario vago

bastimento di memorie e verità nascoste

in attesa che dal buio della notte Marsiglia

sul mare assoluto emerge nelle aurore

così il mio vagare.

 

Antonio De Luca

 

Condividi questo articolo

Devi essere collegato per poter inserire un commento.