Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0027-027 u-05 v4-8 carnevale-1970 v-2-20 65

Ponza… E’ arrivata!

Condividi questo articolo

di Giuseppe Mazzella

Buona idea quella dell’Assessorato al Turismo di mettere in vetrina Ponza e altre località del Lazio, ma la promozione è ben poca cosa se per arrivare a Ponza ci vogliono ancora tre ore di navigazione, lo stesso tempo di cinquanta anni fa; se le infrastrutture principali, come la sanità, languono; se la portualità è in stato confusionale.

Bene i cartelloni, ma non saranno sufficienti da soli a rilanciare un’immagine appannata. Un Assessorato può fare ben altro per curare l’immagine di una Regione e della nostra isola in particolare. Sarebbe utile, per esempio, che si armonizzassero le politiche turistiche, che si promuovessero incontri tra comuni vicini per ottimizzare i collegamenti. E invece, ancora una volta, ogni realtà comunale, costretta dalla mancanza di visione di insieme, si trova a beccare il comune vicino, come i capponi di Renzo, nella vana speranza di fare il proprio utile.

Giuseppe Mazzella

 

Condividi questo articolo

1 commento per Ponza… E’ arrivata!

  • marKo

    Giuseppe Mazzella centra gran parte del problema secondo il mio parere, anche se una soluzioncina più facile ci sarebbe.
    Sabato scorso decisi di passare la Domenica ed il Lunedi a Ponza con mia moglie e due figli di 17 anni. Per arrivare a Ponza o si prende l’aliscafo o la nave. Con l’impennata dei prezzi prendere l’aliscafo e’ a dir poco proibitivo quindi l’unica soluzione e’ la nave ma ahimè per poter prendere la nave delle 9 bisogna prendere il treno delle 6 e 45 da Roma. Non voglio nemmeno pensare a quali aerei arrivino ed a quali orari però un po’ di coordinamento con le navi che arrivano a Ponza si potrebbe fare, che ne so magari mettere la nave alle 10 da Formia visto che da Anzio non se ne parla.

Devi essere collegato per poter inserire un commento.