Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

p-17 s-01 17 costa la-chiesa-di-san-silverio Una delicata colonia di idrozoi

Tanti buoni motivi per Andare/Non andare a Ponza

Condividi questo articolo

di Giovanni Hausmann

 

Vado a Ponza perché il mare è bellissimo

Non vado a Ponza perché d’estate c’è troppo casino

Vado a Ponza perché sta vicino Roma

Non vado a Ponza perché arrivarci è un’avventura

Vado a Ponza perché mi piace la disorganizzazione organizzata dell’isola

Non vado a Ponza perché ci sono stato una volta e sono rimasto fregato

Vado a Ponza perché il pesce è buono

Non vado a Ponza perché è tutto troppo caro

Vado a Ponza perché conosco diversi ponzesi amici simpatici

Non vado a Ponza perché i ponzesi sono tutti arroganti ed imbroglioni

Sì, sono stato a Ponza tanti anni fa, ma ora tutto è cambiato e non ci vado più

Sì, continuo ad andare a Ponza perché ci sto bene, specialmente d’inverno e a primavera

Non sono mai stato a Ponza e voglio conoscerla; me ne hanno parlato molto bene

Non sono mai stato a Ponza e sono spaventato; me ne hanno parlato molto male

Non vado a Ponza perché soffro il mal di mare

Non vado a Ponza perché i traghetti fanno schifo e gli equipaggi sono scortesi

Vado a Ponza con la Carloforte perché in plancia la vacanza inizia quando mollano le cime a Terracina

Non vado a Ponza perché il porto non è un porto e non ci sono banchine per scendere comodamente a terra

Vado a Ponza perché se si alza il vento mi ormeggio sottovento e sto come un papa

Vado a Ponza perché ci sono Palmarola e Zannone vicino

Non vado a Ponza perché l’ultima volta tra aliscafo, affitto gommone, pranzo, cena e una stanza ho speso uno stipendio

Non vado a Ponza perché c’è il Covo Nord-Est

Vado a Ponza perché c’è il Covo

Non vado a Ponza perché la corriera è sporca e piena all’inverosimile; mio figlio ha anche vomitato

Vado a Ponza perché in fondo la corriera funziona e basta evitare il momento in cui arrivano o partono traghetti

Questa è l’ultima volta che metto piede su quest’isola

Questa è la prima volta che metto piede su quest’isola

Vado a Ponza perché ho una casa giù al porto

Vado a Ponza perché sto a Giancos

Vado a Ponza perché una casetta a Santa Maria

Vado a Ponza perché sto su alle Forna

Vado a Ponza perché un mio amico ha un amico che ha una casa a Ponza

Vado a Ponza con un amico in barca

Non vado a Ponza perché non ho trovato posto

Vado a Ponza perché sono innamorato dei colori delle case

Vado a Ponza perché mi intrigano i cartelli che pubblicizzano gli affitta-barche

Vado a Ponza perché tanti anni fa ci portai una ragazza e fecemmo l’amore sei volte!!!

Non vado a Ponza perché con i bambini è una faticata

Non vado a Ponza perché è piena di cani sporchi

Vado a Ponza perché è piena di cani molto belli

Vado a Ponza a Frontone

Vado a Ponza alle piscine naturali

Conosco un posto a Ponza dove c’è poca gente: a Cala Fonte

Non vado a Ponza perché è sporca e piena di monnezza

Vado a Ponza perché l’altr’anno mi sono comprata un costumino bellissimo

Basta con Ponza ho chiuso!!! Ho fatto fila per il traghetto che poi non è partito, fila per comprare un pezzo di pizza, fila per avere la benzina che poi era finita. Basta! basta! basta!

Basta, non vedo l’ora di andare a Ponza, magari parto giovedì pomeriggio così evito il casino e me ne riparto martedì. Magari trovo la benzina, la pizza ed un posto discreto dove dormire

 

Giovanni Hausmann

 

Condividi questo articolo