Voci di Ieri

Lontano da Ponza. Trova tutti gli articoli nel menù: “Storia”

Immagini

0003-003 0014-014 h-33 i-36 k1-15a la-famiglia-vitiello-seduta-su-gli-scogli-giuditta-luca-maria-monica

E’ marzo

Condividi questo articolo


di Franco De Luca

 

I  roie stanno repeglianno i poste

addò fanno u’ nido.

A dduie  macchieno

i creste d’i ciglie, aret’ a ’na frasca,

ind’a ’nu ’ncavo

d’a muntagna.

Se strufineno i becche,

uno ’nfacci’ all’ate

remmanenno vecino

accovacciate,

pe’ ore.

 

E’ marzo,

e i roie

se trovano a coppia,

pe’ da’ a’ primavera

’a  gioia

d’a  cuvata.

 

Comme ogne anno

’a natura

rinnova u’ miraculo!

 

Si pigliassemo cunsiglio

’a essa,

’sta vita,

ca ’a stracciammo

comme ‘na carta ’i caramella,

addeventasse cchiù bella.

Pecché pe’ esse bella

è bella!

 

Franco De Luca

 

Ascoltala in voce, al link: E’ marzo

 

Condividi questo articolo